UN NUOVO ENTUSIASMANTE TOUR! ANCORA INSIEME NEL 2023

Safety Village 2023

Tutto quello che c’è da sapere sulla prossima edizione di Safety Village

È iniziato il countdown per l’edizione 2023 di Safety Village. È passato poco più di un mese dall’ultima tappa dell’anno scorso che si è svolta a Milano e Agorà, insieme a esperti, professionisti, manager, visionari, amici, è pronta a ripartire per portare al centro dell’attenzione il tema della sicurezza antincendio. E’ necessario cominciare a misurarci anche con l’obsolescenza delle nostre idee e con l’usura di approcci culturali, scelte e strumenti appartenenti al passato per aprirci verso nuove prospettive.

Attraverso sei province italiane, esperti, professori universitari, vigili del fuoco, aziende porteranno la propria esperienza, la propria visione, le proprie tecnologie all’attenzione dei professionisti antincendio.

Agorà lo fa garantendo sempre la gratuità degli incontri che si svolgeranno in presenza, in un’unica giornata (mattina e pomeriggio). La modalità di iscrizione resta invariata: è sufficiente iscriversi nell’apposito form della singola tappa alla voce Prossimi Eventi Live sul sito di Safety Village.

Siamo all’undicesima edizione dell’evento che ha cambiato il linguaggio della filiera antincendio, ecco le tappe e le date per il 2023:

  • Firenze – 16 febbraio
  • Torino – 15 marzo
  • Como – in fase di definizione
  • Roma – 18 maggio
  • Vicenza – in fase di definizione
  • Milano – 8 novembre

In ogni tappa approfondiremo l’evoluzione del Fire&Life Safety che oggi vede in capo al professionista maggiori responsabilità sulla valutazione del rischio incendio. Grazie anche a nuovi strumenti sollecitati dalla tecnologia e dall’evoluzione normativa del Nuovo Codice di Prevenzione Incendi. Ne ricordiamo qui solo alcuni: il processo di digitalizzazione (Fire Digital Check) e l’approccio ingegneristico FSE (Fire Safety Engineering). Il Tour 2023 affronterà il tema delle facciate, nuova ‘fragilità’ delle strutture contemporanee tra complessità dei sistemi, miglioramento delle performance, materiali e nuove funzioni.

Ma anche il fumo e il calore saranno oggetto di approfondimento: qual è il comportamento del singolo di fronte a un incendio, quali sono i rischi provocati dal fumo, quali progettazioni devono essere seguite nei sistemi d’esodo d’emergenza? Sistemi attivi e passivi di protezione antincendio. E poi temi di stretta attualità che si presenteranno nel corso dell’anno e ai quali dedicheremo agili tavole rotonde per mettere a confronto i differenti punti di vista.

Il 2022 per Agorà è stato un anno molto importante sul tema della sicurezza antincendio. Dopo quasi due anni di lavoro preparatorio sviluppatosi proprio attraverso Safety Village, Agorà ha infatti contribuito alla nascita del Master universitario di 1° livello in “Fire Safety Engineering” presso la Libera Università di Bolzano. Il Master – unico in Italia – è partito lo scorso autunno, ha registrato il ‘tutto esaurito” in termini di iscrizioni e si concluderà il prossimo settembre. Mentre il bando per l’edizione 2023/2024 è di prossima pubblicazione. È un Master che va a colmare un vuoto formativo importante e l’edizione 2023 del tour di Safety Village manterrà un filo diretto e costante sui contenuti con i suoi docenti.